Vai a sottomenu e altri contenuti

Contributi per il pagamento dei canoni di locazione

Il procedimento prevede l'erogazione di contributi ai Comuni, da parte dell'Assessorato dei Lavori Pubblici ella Regione, per l'abbattimento dei costi dei canoni di locazione sostenuti dalle famiglie in condizioni di disagio.

Requisiti

I destinatari devono essere in posseso dei seguenti requisiti: Essere titolari di contratti di locazione ad uso residenziale regolarmente registrati di unità immobiliari di proprietà privata site nel Comune di residenza e occupate a titolo di abitazione principale ed esclusiva, corrispondente alla residenza anagrafica del richiedente. La locazione deve sussistere al momento della presentazione della domanda e permanere per tutto il periodo al quale si riferisce il contributo eventualmente concesso. In caso di interruzione della locazione, il contributo riferito al periodo eventualmente non ancora maturato dovrà essere restituito entro 10 giorni; - possedere la residenza anagrafica nel Comune di Aidomaggiore.Per gli immigrati è necessario possedere il certificato storico di residenza da almeno 10 anni nel territorio nazionale ovvero da almeno cinque anni nella medesima regione. Sono esclusi i Titolari di contratti di locazione di unità immobiliari classificate nelle categorie catastali A1 , A8 e A9.

Costi

nessuno

Normativa

Legge 431 del 1998 Art. 11 ''Disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo''

Documenti da presentare

Le domande devono essere presentate sugli appositi moduli predisposti e corredati da autocertificazione attestante i requisiti. - copia del contratto di locazione dell'immobile;
- ricevuta di versamento dell'Imposta annuale di registrazione del contratto, relativa all'ultimo anno.

- ricevute di pagamento del canone mensile

- documento di identità

Termini per la presentazione

I tempi per la presentazione delle richieste sono stabiliti annualmente nel bando di concorso che viene predisposto dall’ufficio di servizio sociale sulla base della tempistica prevista per l’invio del fabbisogno alla Regione Sardegna.

Il Comune provvede a dare opportuna informazione alla cittadinanza a seguito della pubblicazione del bando ed apertura dei termini di presentazione delle domande da parte della Regione.

Incaricato

Murru Patrizia

Tempi complessivi

30 giorni

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Domanda contributo abbattimento canone di locazione L 431 del 98 Formato rtf 54 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto